AETHINA TUMIDA

Qui di seguito si riporta comunicazione del tecnico dell’associazione

Buongiorno,
con la presente vogliamo informarvi, come gia’ saprete, che l’apicoltura si trova a dover fronteggiare una nuova avversita’.
E’ stato ritrovato nel comune di Gioia Tauro un coleottero che, se presente, porta a distruzione l’alveare chiamato AETHINA TUMIDA.
Fortunatamente sembra che il focolaio sia stato circoscritto alla zona del 1° ritrovamento, ma non bisogna abbassare la guardia. Percui in questa fase molto critica è fondamentale operare un attento monitoraggio degli alveari per verificare la presenza o meno di questo coleottero e lo stesso Ministero della Salute ha allertato le Regioni attraverso i servizi veterinari, affinché venga effettuato un monitoraggio su tutto il territorio nazionale.
L’associazione, proprio per informare e chiarire eventuali dubbi, propone ai propri associati durante l’assemblea del 29 di novembre un convegno con ospite il dott. Umberto Vesco, tecnico veterinario che avra’ come argomento di discussione : “Novità per la sanità degli alveari: i due insetti esotici Vespa velutina e Aethina tumida, e il nuovo preparato contro Varroa destructor MAQS.”
Resta sottinteso comunque che qualora aveste delle chiare problematiche potete chiamarmi ai soliti contatti ed eventualmente inviare fotografie relative all’alveare.
In allegato vi invio alcune schede sul ciclo biologico del coleottero e le modalita’ di controllo dei vostri alveari ed anche un video esplicativo.
Saluto cordialmente.

DAVIDE
APAB BRESCIA
CELL. 3284842299

scheda aethina

SHB_articolo_2005

SHB_scheda_inf_PROTOCOLLO cra

 

Per maggiori informazioni qui di seguito video esplicativo

 

I prossimi Eventi

  • September 2020
    M T W T F S S
    « Aug    
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    282930